...

Nelle prime ore del mattino di martedì 3 maggio 2022, i Carabinieri del Comando Provinciale di Savona, in questa provincia e in quelle di Bolzano, Como, Milano, Mantova, Rovigo, Pistoia e Siena, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Savona, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 19 persone di cittadinanza nigeriana, tra i 22 e i 42 anni di età, indagati per i reati di associazione per delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio internazionale di denaro. Nei confronti di altre 10 persone sono state emesse misure personali non custodiali.





...

I Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Lecco stanno dando esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Lecco su richiesta della locale Procura della Repubblica, di beni fra i quali prestigiosi immobili ubicati a Galbiate (LC) e cospicue disponibilità finanziarie, per un valore complessivo di oltre 1,5 milioni di euro. Gli indagati sono tre soggetti del medesimo nucleo familiare.








...

Nell’ambito di attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, i finanzieri del Comando Provinciale di Lecco hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP del Tribunale di Milano per un controvalore di 13,6 milioni di euro, nei confronti di due società, tra cui una importante società lecchese con sede amministrativa in provincia di Milano esercente l’attività all’ingrosso di commercio di salumi.








...

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il nuovo Dpcm contentente tutte le misure di allentamento delle restrizioni per il Covid. Confermata la fine dello stato di emergenza al 31 marzo. Dal 1° aprile stop all'obbligo del super green pass al lavoro per gli over 50 e mascherine al chiuso fino al 30 aprile. Dal 1° aprile saranno abolite anche le suddivisione delle regione per fasce di colore.









...

La Polizia di Stato, al termine di un’attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Milano, ha eseguito questa mattina l’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di due cittadini italiani pregiudicati, di 52 e 55 anni, ritenuti responsabili del furto di una Porsche 911 compiuto in centro città lo scorso 5 settembre 2021.