Vaccini anti Covid: dal 10 giugno via libera alle prenotazioni per tutte le fasce senza limiti di età

1' di lettura 27/05/2021 - Era l'ultima accelerazione attesa per completare il rush finale della campagna vaccinale di massa anti Covid. Il commissario straordinario per l'emergenza - il generale Figliuolo - ha predisposto una nuova circolare, che sarà inviata nei prossimi giorni a tutte le Regione con le nuove indicazioni che prevedono la liberalizzazione delle fasce di età per le prenotazioni.

Le indicazioni contenute nella nuova circolare prevedono l'apertura delle prenotazioni per i vaccini anche per tutti gli under 40, senza dunque più limiti di età, ma sempre preservando la priorità per eventuali fasce deboli della popolazione che non si sono ancora vaccinate. Le prenotazioni si apiranno dal 10 giugno.

Ma non solo. I primi giorni di giugno dovrebbero essere dedicati alla vaccinazione dei maturandi in attesa che l'Ema, l'agenzia europea del farmaco, autorizzi la somministrazione dei vaccini per il Covid anche ai bambini dai 12 anni in su.

Un'ultima accelerazione in previsione delle 28 milioni di dosi di vaccino che arriveranno in Italia proprio a fine giugno. Altro nodo cui sta lavorando Figliuolo, insieme al Governo, è quello relativo alla vaccinazione durante le ferie. Il rischio di incappare nella somministrazione della seconda dose di vaccino durante il periodo delle ferie rappresenterebbe un "problema" tanto che molti Governatori hanno chiesto una soluzione al Governo.






Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2021 alle 15:06 sul giornale del 28 maggio 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4MZ